Controlli e sicurezza per l'edilizia e l'industria

Tecnica MP s.r.l. è azienda leader nel settore monitoraggi e prove su strutture e terreni. Realtà di grandi dimensioni, è presente sul territorio nazionale con sede principale a Roma e uffici dislocati nel nord Italia a Milano, nel centro Italia a Firenze e nel sud Italia nelle città di Cagliari e Catania.

Opera attraverso un validissimo staff di ingegneri, geologi e tecnici specializzati con esperienza ultra-ventennale nel settore dei controlli sperimentali per l'edilizia e l'industria. I controlli non distruttivi rientrano a pieno titolo nei suoi campi di azione.

Realtà ingegneristica votata alla sicurezza, Tecnica MP svolge servizi relativi alla diagnostica strutturale. Consapevole del fatto che anche gli edifici realizzati in maniera eccepibile sono prima o poi soggetti a degrado dovuto all'invecchiamento dei materiali, si avvale anche dei controlli non distruttivi  per garantire la staticità delle strutture. Attraverso di essi l'azienda rende possibile l'indagine diagnostica senza la necessità di interrompere le normali attività che si svolgono regolarmente all'interno dell'edificio in oggetto. Questo fa sì che anche le persone presenti all'interno subiscano il minimo disturbo possibile durante l'attività aziendale. I controlli non distruttivi agiscono, inoltre, preventivamente, evitando l'ulteriore generazione di traumi a strutture già in stato di dissesto.

Attraverso i controlli non distruttivi la Tecnica MP Srl pone in essere indagini su legno, metalli, calcestruzzo e muratura. Per esempio, per quanto concerne il legno, ogni intervento si rende garante di indagini che puntano a localizzare difetti, anomalie, alterazioni della struttura lignea indagata, ottenendo informazioni fondamentali sullo stato di conservazione delle sezioni resistenti in quelle aree della struttura normalmente non accessibili come le estremità delle travi inserite nelle murature.

Ogni indagine realizzata si avvale di apposita strumentazione e prove. Così, le indagini sui metalli si avvalgono del Durometro modello KM0860HT180, mentre quelle su calcestruzzo si avvalgono delle prove di estrazione o “pull out”, delle prove sclerometriche, di quelle ultrasoniche, del metodo Sonreb. Profondità di carbonatazione, probabilità di corrosione, prove con strain gauges corrispondono, ancora, rispettivamente, a indagini e a metodi probabilistici per determinare dati e informazioni sullo stato del calcestruzzo indagato.

Oltre ai controlli non distruttivi , Tecnica MP interviene con:

-monitoraggi statici e dinamici

-rilievi strutturali

-prove di carico

-geotecnica e geofisica

-dinamica e vibrazioni

-verifiche sismiche

-consolidamenti

-prove speciali.

A queste attività affianca l'organizzazione di corsi e seminari supportando l'evoluzione del settore attraverso la formazione continua.

Le sue competenze, la serietà e l'esperienza maturata in oltre venti anni di attività la rendono partner ideale per una vasta gamma di soggetti. Oggi annovera tra i suoi più importanti clienti Enti pubblici e privati, imprese edili e di altri settori, privati.


monitoraggiintemporeale

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31

consolidamentibox

sedi

alcuni clienti

Questo sito utilizza cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo ne autorizzi il loro uso.