Presentazione del Seminario

Tra le più importanti novità introdotte dalle nuove Norme Tecniche per le Costruzioni (D.M. Infrastrutture 14/01/2008 e Circolare C.S.LL.PP. 02/02/2009) si rileva il passaggio da un sistema normativo di tipo prescrittivo ad uno prestazionale.

La conseguente necessità per i tecnici (Progettisti, Direttori dei Lavori e Collaudatori) di verificare la rispondenza ai requisiti, ai livelli di funzionalità ed alle prestazioni di progetto, impone l’acquisizione di dati che vanno raccolti, ordinati ed interpretati al fine di ottenere vari livelli di conoscenza. Ciò si consegue attraverso una serie di attività (MONITORAGGI, RILIEVI STRUTTURALI, PROVE DI CARICO, INDAGINI SUI MATERIALI, INDAGINI GEOTECNICHE, etc.) che rappresentano il supporto sperimentale di tecnici ed imprese.

Argomenti trattati nell’ambito del Seminario:

  • Riferimenti normativi: nuove Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC);
  • Monitoraggi e prove nelle nuove NTC:
  • Progettazione geotecnica (cap. 6);
  • Progettazione per azioni sismiche (cap. 7);
  • Costruzioni esistenti (cap. 8) – Rilievi strutturali;
  • Allegato – Appendice al cap. C8;
  • Collaudo statico (cap. 9);
  • Materiali e prodotti per uso strutturale (cap. 11);
  • Approfondimenti:
  • Monitoraggi strutturali e ambientali;
  • Prove dinamiche;
  • Indagini e prove speciali.

30 novembre 2015

Collegio Provinciale dei Geometri e Geometri laureati, Roma

 

Ultima modifica il Mercoledì, 23 Dicembre 2015 16:00

A chi è rivolto

Il seminario è rivolto a tutti i tecnici che, operando nel campo dell’ingegneria civile, sono interessati alla progettazione antisismica di opere di fondazione superficiali e profonde.

Gli obiettivi

Il seminario vuole offrire un esame sulle teorie utilizzate attualmente per la progettazione delle fondazioni e sulle modellazioni numeriche utilizzate da alcuni software dedicati, oltre ad illustrare le tecniche di prova adottate.


 

14.30 Registrazione dei partecipanti

15.00 Saluto dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Perugia, presentazione del seminario

15.30 Strumenti software per la progettazione e la verifica di fondazioni: esempi applicativi

Modellazione delle strutture di fondazione con il software ModeSt
Dott. Ing. Andrea Pichirallo
(Libero professionista - Consulente Tecnisoft )

16.30 Prove di carico su pali:attrezzature e modalità esecutive

Dott. Ing. Marco Angeli
(Libero professionista - Responsabile TecnicaMP Firenze)

Pausa

18.00 Progettazione dei pali di fondazione in relazione alla tipologia: risultati a confronto
Dott. Ing. Giancarlo Branda
(Libero professionista - Consulente Toscopali)

Discussione


Per l'iscrizione scaricare, stampare e compilare la scheda allegata (fondo pagina). Inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


La partecipazione è GRATUITA: tuttavia è indispensabile la registrazione in quanto verranno accettate solamente le prime 150 iscrizioni, stante la capienza della sala. 

In caso di rinuncia alla partecipazione l’iscritto ha l’obbligo di darne comunicazione almeno 4 giorni prima dello svolgimento dell’evento.

Agli ingegneri partecipanti saranno riconosciuti n. 3 CFP.

Non saranno riconosciuti CFP né rilasciati attestati a chiunque non firmerà il registro d’ingresso e quello di uscita e che non sarà presente per tutta la durata del seminario.
Saranno riconosciuti CFP solo a coloro che avranno effettuato la registrazione con le modalità indicate.

Ultima modifica il Venerdì, 02 Ottobre 2015 16:14

sedi

Questo sito utilizza cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo ne autorizzi il loro uso.