Monitoraggio di cedimenti differenziali

Si effettua per controllare nel tempo l'andamento dei cedimenti fondazionali di opere di ingegneria civile ed industriale e di manufatti storici. Viene realizzato mediante l'installazione di capisaldi topografici ancorati alla struttura da monitorare su cui porre una stadia invar con codice a barre traguardata periodicamente con livello digitale laser di altissima precisione (sensibilità = 1/100 di mm - precisione = 1/10 di mm).

Questo sito utilizza cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione. Proseguendo ne autorizzi il loro uso.